IN EVIDENZA



25 gennaio 2021


...

Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile Regionale ha emesso un nuovo bollettino meteo dove si evidenzia lo stato di attenzione per precipitazioni, con conseguente rischio idraulico e idrogeologico, e forti venti sia in Pianura che sulle zone Pedemontane e Montane.


23 gennaio 2021


22 gennaio 2021



21 gennaio 2021



20 gennaio 2021


19 gennaio 2021




18 gennaio 2021


16 gennaio 2021




15 gennaio 2021



14 gennaio 2021


...

“La violenza verbale e fisica è inammissibile e non è mai uno strumento di democrazia. A chiunque essa si rivolga, indipendentemente dal pensiero di ciascuno, la violenza non colpisce soltanto la persona a cui è indirizzata, ma è una minaccia verso tutti coloro che credono nel rapporto civile".




13 gennaio 2021



12 gennaio 2021


...

Nel Lazio – informa l’ ANSA – al 10 gennaio, su quasi 12 mila tamponi (-276) si registravano 1.746 casi positivi (+203; la percentuale quindi è leggermente superiore al 16%), 17 i decessi (-37) e +1.113 i guariti. Diminuiscono i decessi, ma aumentano i casi, sia in valore assoluto che in percentuale: se però consideriamo anche i tamponi antigenici, peraltro ancora complessivamente ritenuti tamponi “di serie B”, rispetto ai molecolari (la questione, però, è ancora aperta nella comunità scientifica), la percentuale scende al 6,3%.



11 gennaio 2021


9 gennaio 2021

...

Nei giorni scorsi è circolata parecchio una notizia riguardante una sedicente “dottoressa fisioterapista/massoterapista naturopata” piemontese, che ha dichiarato sui canali social di non ricevere i pazienti che si sono vaccinati contro il COVID-19, “perchè questi dovrebbero fare 42 giorni di quarantena”.


...

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati di monitoraggio e delle indicazioni degli esperti, firmerà una nuova ordinanza che andrà in vigore a partire da domenica 10 gennaio fino a venerdì 15 gennaio, (data di scadenza del DPCM). Passano in area arancione le seguenti Regioni: Calabria, Emilia Romagna, Lombardia, Sicilia e Veneto.



8 gennaio 2021



7 gennaio 2021


...

Il premier Conte e i ministri Speranza e Boccia si sono confrontati con i capidelegazione e i tecnici del Cts per valutare le misure da introdurre dal 7 al 15 gennaio. Nella notte il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Giuseppe Conte e del Ministro della salute Roberto Speranza, ha approvato un decreto legge che introduce ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 valido fino al 15 gennaio.