SEI IN > VIVERE VENEZIA > SPETTACOLI
comunicato stampa

"Pensavo meglio", al Teatro a l’Avogaria la comicità di Francesca Esposito

1' di lettura
18

Si ritorna a ridere di gusto con la stand up comedy al Teatro a l’Avogaria di Venezia

Sabato 17 febbraio 2024 l’appuntamento è con l’attrice Francesca Esposito e la piece teatrale “Pensavo Meglio”. Lo spettacolo porta in scena con sapiente ironia e una comicità mai banale, la narrazione di una maternità improvvisa. L’attrice racconta di quanto sia difficile per una millennial ritrovarsi all'improvviso madre, dell'avere trent'anni e sentirsi ancora una minorenne, tra coetanee che preferiscono i concerti di Calcutta al fare figli e uomini incapaci di capire quanto sia difficile essere donna in un paese del genere. Con l’ironia tipicamente napoletana si raccontano il precariato, la politica sociale, il disagio dei trentenni e le complicazioni di una grande città. Nei suoi testi inoltre non manca la scuola, prendendo spunto dalla sua quotidianità di insegnante di latino nei licei.

La stand up comedy è un genere di commedia in cui l'artista interpreta dei monologhi in modo corrosivo dove si distruggono i luoghi comuni per infrangere le sicurezze dell'essere umano. Una comicità non per tutti con un linguaggio diretto e talvolta offensivo che va, senza preamboli, alla pancia delle persone. Una commedia dove il comico, in primis, fa ridere di sé per poi passare ad attaccare gli altri, e - nello specifico - le certezze dello spettatore.

Per tutte le informazioni e prenotazioni consultare il sito: http://www.teatro-avogaria.it/, Mail: avogaria@gmail.com,



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-02-2024 alle 17:40 sul giornale del 14 febbraio 2024 - 18 letture






qrcode